ArchiPLAY Roma | Vincenzo Narda Architetto

Architettura in "Gioco"

Costruire è un fondamento primordiale, radicato negli uomini di ogni epoca.

"Fare architettura" è dare importanza, significato e ordine a un segno di matita, originato dalla nostra fantasia, in maniera consapevole e responsabile, consci che quel segno influenzerà le abitudini e il modo di vivere delle persone, in qualsiasi luogo, in qualsiasi ambito.

"Fare architettura" è Gioco.

Gioco come principio delle cose, come inizio, come essenza della socialità come rispetto delle regole naturali ed etiche che governano gli esseri umani, come rispetto fondamentale del prossimo. Gioco come passione, come motore di ogni emozione, di ogni arte, di ogni conquista. Gioco come studio dei materiali e delle forme, per comprendere e rappresentare i pieni e i vuoti, il vero e il verosimile.

Architettura in Gioco, per conservare l'incanto sulle cose. Uno spirito "bambino", puro, che non prescinde da uno sguardo sull'universo responsabile e pertinente, necessario per decidere "assieme" come relazionarci con il mondo.


Vincenzo Narda

Architetto

Nato a Roma nel 1980, si laurea con lode in Architettura nel 2005 presso l'Università degli Studi RomaTre. Inizia fin da subito a collaborare con alcuni studi di architettura e società di ingegneria, dove ha la possibilità di occuparsi di progettazione architettonica, direzione cantieristica, progettazione impiantistica, restauro conservativo, Interior Design ed Industrial Design. Negli anni accresce il suo interesse e la sua passione per la "luce". Come progettista illuminotecnico progetta e realizza interventi di illuminazione artistica e monumentale, museale, di interni, di esterni e stradale. Nel 2014 crea ArchiPlay, uno spazio creativo in cui si manifesta la sintesi tra la propria filosofia progettuale e l'esperienza maturata nel corso degli anni.

Architettura - Progetti e realizzazioni

  • Progetto e D.L., Villa "F" 150 mq - Roma (RM) - Committenza privata
  • Progetto e D.A., Villa "P" 240 mq - Roma (RM) - Committenza privata
  • Progetto, Appartamento "P" 75 mq - Roma (RM) - Committenza privata
  • Progetto, Appartamento "N" 90 mq - Roma (RM) - Committenza privata
  • Progetto, Living appartamento "F" - Roma - Committenza privata
  • Progetto realizzato, appartamento "S" 60 mq - Fregene (RM) - Committenza privata
  • Progetto realizzato, villa a schiera "M" 75 mq - Ostia (RM) - Committenza privata
  • Concorso di idee III classificato, Riqualificazione Piazza del Dazio - Olgiata (RM) - Committente "Rotary Club Olgiata"
  • Progetto, Riqualificazione corte torre uffici - Mosca - con Prof. Arch. Oscar Santilli

LightingDesign - Progetti e realizzazioni

  • Consulenza, Mostra "Come lavorava Caravaggio - GaTE Stazione Termini (RM) - Committenza privata "Martinilight Srl"
  • Consulenza, Cappella borrominiana Palazzo di Propaganda Fide - Roma - Committenza "EmmErre"
  • Consulenza, Palazzo Fiammetta - Roma - Committenza "EmmErre"
  • Consulenza, Appartamento Garbatella - Roma - Committenza "Km0architetti"
  • Consulenza, Facciata Stazione di Cesena - Cesena - Committenza "EmmErre"
  • Consulenza, Piazza Indipendenza - Pomezia (RM) - Committenza "EmmErre"
  • Consulenza, Museo Antica Lavinium - Pomezia (RM) - Committenza "EmmErre"
  • Relatore conferenza, Prevenzione e riduzione dell'inquinamento luminoso - Pomezia (RM) - Con la partecipazione di: Avv. Mario di Sora e RER
  • Stage, Illuminotecnica applicata all'architettura presso "MartiniLight" (MO)
  • Tesi di Laurea, Il piano di luce del centro storico di L'Aquila (AQ) - Relatori: Prof. Arch. Oscar Santilli, Prof. Arch. Francesco Bianchi, Prof. Arch. Paolo Micalizzi

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

ArchiPlay si occupa di architettura con un linguaggio contemporaneo sempre in armonia con il contesto, filo conduttore di ogni progetto. Alla grande come alla piccola scala la distribuzione degli ambienti è caratterizzata dal movimento degli elementi architettonici (tramezzi, setti murari, pareti mobili) che creano punti di vista mai banali, al fine di valorizzare lo spazio, creando scorci, prospettive, scenografie fisse e mobili. Tale movimento crea un susseguirsi di spazi fluidi, uno concatenato all'altro, che invitano naturalmente al percorso e alla vivibilità

ArchiPlay si occupa di progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e costruttiva, di Direzione Lavori, pratiche edilizie ed urbanistiche, ristrutturazioni, Piano Casa, interior design, allestimenti fieristici. E' in grado di offrire inoltre tutti i servizi riguardanti: perizie estimative, rilievi architettonici, Attestati di prestazione energetica (APE), plastici e rendering tridimensionali.


PROGETTAZIONE ILLUMINOTECNICA

L'ampio ventaglio dei servizi del settore lighting di ArchiPlay varia da progetti di interni ed esterni, a quelli di illuminazione artistica e monumentale fino a quella stradale. Ogni progetto, realizzato nel rispetto della normativa vigente, viene sviluppato con l'ausilio di programmi di calcolo, renderizzazione e fotosimulazione, con i quali è possibile offrire una visione realistica del risultato finale dell'intervento.

ArchiPlay inoltre non può esimersi dal dare il proprio contributo alla forza di rinnovamento sociale che sta avvenendo a livello mondiale, legato al tema del risparmio energetico. Attraverso accordi istituiti con aziende, partner commerciali e professionisti del settore impiantistico, ArchiPlay diventa una rete, un "Network" di servizi finalizzato all' efficientamento energetico degli impianti di illuminazione, tramite Audit energetici e Repower di sorgenti luminose obsolete ed "energivore".

Works

Architettura, design e lightingdesign

Torna su
Google+